VALENTINA CARAVELLA

Ho conseguito la laurea in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva (TNPEE) nel 2019, con pieni voti e lode, presso l’Università degli Studi di Milano; ho effettuato una tesi sperimentale dal titolo:” Il potenziamento delle Funzioni Esecutive attraverso il Coding e la Robotica Educativa: messa a punto e sperimentazione di un protocollo riabilitativo innovativo”.

Conseguita la Laurea triennale, ho deciso di continuare i miei studi iscrivendomi al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie, al fine di acquisire competenze in ambito organizzativo, formativo e soprattutto di ricerca.

Lavoro come libera professionista occupandomi principalmente della valutazione e riabilitazione dei Disturbi della Relazione e del Comportamento, dei Disturbi della Coordinazione Motoria e Disprassia, dei Deficit delle Funzioni Attentive ed Esecutive e della Disabilità Cognitiva.

Lo strumento principale dell’intervento del TNPEE è il gioco in tutte le sue sfaccettature, pertanto all’interno di una cornice ludico-educativa si promuovono quelle che sono le principali aree di sviluppo del bambino, facendo leva sull’instaurarsi di una relazione positiva e funzionale con il terapista. È fondamentale che il bambino possa sperimentare in prima persona attraverso il proprio corpo e il movimento, percependosi come protagonista attivo del proprio agito.

Il mio lavoro è quindi quello di essere un facilitatore in grado di accompagnare il bambino nei passaggi evolutivi, prestando attenzione ai bisogni e alle peculiarità di ogni singolo soggetto.

 

Dal 2021 ho iniziato la mia collaborazione con il Centro Amalthea, dove mi occupo della valutazione e della presa in carico dei vari disordini del neurosviluppo.